Simbolo di Scientology
Scientology Una Vera Religione


Esistono altri fenomeni religiosi, ad esempio, il Buddismo e il Giainismo, che pur non facendo riferimento all’idea di Dio, praticano una forma di rispetto e di venerazione per la “sacra divinità”, come elemento generico dagli attributi molto meno precisi del “Dio concreto” del Cristianesimo, dell’Islamismo e del Giudaismo.

Chi si attiene ad un concetto unitario della religione basato esclusivamente sulla propria esperienza con esclusione delle altre, necessariamente cade in una specie di fondamentalismo che contravviene alla regola fondamentale della libertà religiosa.

Max Müller sostiene che “coloro che conoscono una religione sola non ne conoscono nessuna”; frase che chiarisce pienamente e con precisione il concetto. Ed è proprio Durkheim a decifrare la chiave del fenomeno: “... la religione è un fenomeno universale che si manifesta in tutte le società umane conosciute ...”

pagina 5 INTRODUZIONE
IL CONCETTO DI RELIGIONE
L’ASPETTO FILOSOFICO E DOTTRINALE
L’ASPETTO RITUALE O MISTICO
L’ASPETTO ORGANIZZATIVO
OBIETTIVO ULTIMO DELLA SCIENTOLOGY
SCIENTOLOGY: UNA RELIGIONE?
A RIGUARDO DELL’AUTORE
Precedente     Successivo
Prima Pagina  | Contatti  | Links di Scientology  | Libreria  | Questionario

Glossario dei termini di Scientology | Sondaggio su questo sito di Scientology
Ulteriori Informazioni Scientology | Libreria | Gratis Test della Personalità

© 2002-2008 Church of Scientology International. Tutti i diritti riservati.
Informazioni sui marchi d’impresa - La filosofia religiosa applicata Scientology